ROSANNA BROCANELLO

Nata a Genova, formatasi alla scuola di danza di Giannina Censi, nota danzatrice di danze futuriste, continua i suoi studi con Rossella Hightower, M. Miskovitch, Victor Rona, completando la sua formazione classica con Riccardo Nunez. Apprende la tecnica Graham con Elsa Piperno e Joseph Fontano e quella Afro Cubana con Bob Curtis. Allieva di Matt Mattox, Peter Goss, Gianin Loringett con il quale danza al Festival Internazionale di Nervi con la Off Jazz Dance Company. Danza con la Louis Falco dance company. Danza con Kim Kam (tecnica Limon), collabora alle coreografie della commedia musicale “Musical” col gruppo del Teatro Stabile di Genova diretto da Gian Maria Volonté. Dal 1984 si trasferisce a Firenze dove fonda e dirige la compagnia Hot Jazz Dance diventata poi Opus Ballet, sviluppando un linguaggio coreografico nuovo, frutto di una profonda ricerca nel campo della danza moderna e contemporanea. Collabora col batterista dei Police, Stewart Copeland, per la creazione del balletto “Il grande amico Meaulness”. Insegna e dirige i corsi di modern presso la scuola Florence Dance Center di Marga Nativo e Keith Ferrone a Firenze. Con il balletto “Vertigo” (coreografie di Patrick King), omaggio alla straordinaria personalità di Louis Falco, la compagnia Opus Ballet ottiene un grande successo. Dal 2000 al 2004 co-dirige l’Associazione Danza/scuola Toscana sede della Scuola del Balletto di Toscana diretta da Cristina Bozzolini. Dal 2004, con Daniel Tinazzi fonda e co-dirige il Centro Internazionale Danza e Spettacolo OPUS BALLET a Firenze.Tutt’oggi, inoltre, è direttore artistico della Compagnia Opus Ballet giovani e tiene STAGE e Corsi per insegnanti di danza in tutta Italia e all’estero, è invitata come membro di giuria ai concorsi coreografici internazionali.

© 2023 by ROGER FORBES. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now