C'è attesa a Grosseto per il 1° Festival Internazionale Danza e Coreografia

Grosseto:Tre giorni dedicati alla danza, con stage e incontri insieme a maestri di fama internazionale. È il 1° Festival Internazionale Danza e Coreografia Città di Grosseto che si svolgerà dal 2 al 4 novembre, sotto la direzione artistica di Domenico Saracino e Steve La Chance.Un grosso impegno, che sta coinvolgendo l'intera città e un progetto davvero importante, una sfida per Domenico Saracino che maturava questa idea da tempo, da quando è arrivato a Grosseto con la sua "La Scuola degli Artisti".“L'idea – spiega Mimmo – nasce dalla voglia di trasmettere a tutti i ragazzi di questa città, a coloro che sono alla ricerca di un sogno e che vivono quotidianamente la loro passione, l'importanza della danza come arricchimento culturale e professionale”.E così sarà. Grazie anche all'mpegno di Steve La Chance arriveranno a Grosseto nomi illustri della danza nazionale ed internazionale. Nomi come Laura Comi, Mario Piazza, Rosanna Brocanello, Gerarado Porcelluzzi, Francesca Romana di Maio, Simone Ginanneschi e Giacomo Milli (grossetani, entrambi formatisi proprio nella scuola di Domenico Saracino), Giorgia La Chance. Artisti che all'interno di questa kermesse svolgeranno attività di laboratorio, diffondendo il messaggio della danza in tutte le sue diverse espressività artistiche.

“Arricchire la propria formazione professionale, scoprire la capacità di misurarsi e confrontarsi con altri per crescere e maturare come persona nel rispetto delle regole del vivere, condividere con altre persone spazi, luoghi e tempi comuni – dice ancora Mimmo Saracino -. Questo è la danza!". E il Festival di Grosseto si pone l'obiettivo di consolidare tutti questi presupposti sotto la guida esperta ed attenta di insegnanti qualificati e di alto prestigio.

Durante le fasi del festival tutti gli iscritti avranno modo di conoscersi ed esprimersi, di rafforzare le nozioni recepite e il lavoro svolto durante il proprio percorso di studio. E verranno giudicati da una giuria attenta e competente, formata da docenti di danza di assoluto valore. A conclusione di questa "tre giorni" un galà di grande prestigio con l'esibizione di danzatori di chiara fama: Jennifer Lavinia Rosati, Gianmarco Martini Zani, Melanie Andre Thibaut Nury, Nina Plantefeve-Castryck, Roberto Tedesco, la Compagnia Artemis Danza. E una madrina d'eccezione come Luciana Savignano. Non mancheranno ospiti d'onore come Piero Martelletta, Maria Grazia Garofoli, Antonio Desiderio, Monica Casadei, Gilda Laudisa, Stephen Delattre. Ci sarà anche anche un premio speciale al miglior talento emergente, intitolato ad una danzatrice altrettanto speciale come Francesca Cerati. Per il Galà di sabato 4 Novembre, ore 15:00, al Teatro Moderno di Grosseto sono in vendita i biglietti.


Featured Posts